L’origine dell’universo, conciliare scienza e religione.

– Mi raccomando, come ho già detto, non confondete il Big Bang con il Big Ben!

– Prof! Manca la “g” in Ben…

– Come volevasi dimostrare… QUELLO SI SCRIVE SENZA “G”, E’ IL NOME DELLA CAMPANA!

– Eh, ok, prof. Pensavo solo che anche quello voleva la “g”.

– NO. NON LA VUOLE. GLI FA SCHIFO LA “G”!

– Ce la rispiega la storia del Big Bang?

– Veramente stiamo facendo Londra…

– Ma io non ho capito bene!

– La grande esplosione da cui sarebbe nato l’universo. Prima c’era solo materia densissima e caldissima, condensata in un punto piccolissimo.

– Io non ci credo, prof…

– A cosa, Eleonora?

– Che il mondo sia nato così.

– E come sarebbe nato?

– Dio?

– Beh Eleonora, nessuno ci vieta di pensare che un giorno Dio abbia battuto le mani e BIG BANG!

– Oppure quel giorno era molto stitico…

– SALVATORE!

Annunci