Prevenzione dell’errore

– Bambini, vedete questo quadernino particolare? Si chiama rubrica.

– Miiiiiiii, che bellino!

– Ha delle letterine negli angoli, diventerà il vostro vocabolario personale.

– Eh però, che togo…

– Adesso vi detto le regole per compilare la rubrica. Regola numero uno, LE PAROLE CON LA A VANNO NELLA PAGINA CON LA A, regola numero due LE PAROLE CON LA B VANNO NELLA PAGINA DELLA B, regola numero tre LE PAROLE CON LA C…

– Eh, professoressa, e certo!

– Lo so Mauro, potrebbe sembrare un’offesa alla vostra intelligenza, e in effetti un po’ lo è però, meglio offenderla adesso che offenderla dopo che il danno è fatto, si chiama PREVENZIONE DELL’ERRORE.

Tre giorni dopo dalla rubrica di Diana

alla lettera A:

corner: angolo

hat: cappello

sock: calzino

pencil case: astuccio

.

Annunci