Corsi di inglese online cosa sono e come funzionano

I corsi di inglese online con skype sono semplici da seguire perché tutti i materiali usati sono comodamente raggiungibili con un click.

L’insegnante organizza i materiali, li riordina e li presenta durante la lezione.

Avrete l’opportunità di parlare, di ascoltare, di scrivere e di svolgere esercizi di vario tipo, interagendo con l’insegnante e con gli altri studenti della classe.

Come esempio la prima lezione principianti

1. Hello everybody!
Obiettivi:
salutare in maniera formale e informale
1. salutare e chiedere come stai http://www.helping-you-learn-english.com (ascoltare, ripetere, parlare)

  • hi
  • hello
  • good morning
  • good afternoon
  • good evening
  • how are you
  • I’m fine/tired/hungry/cold
  • How is it going? It’s going great/ok/good
  • bye
  • see you later
  • goodbye
  • see you soon

2. incontrarsi e salutare http://www.tolearnenglish.com
(saluti formali e informali + un esercizio di completamento)

  • good morning
  • good afternoon
  • nice to meet you
  • how are you? Fine tanks, how about you?
  • Have a nice day/evening/weekend.
  • Hi, how are you doing?
  • I’m good/ok…how about you?’
  • Take care/take it easy.

3. video lezione di EnglishMeeting su youtube (particolare attenzione è data all’intonazione)

  • hi/hello/hey/yo
  • How are you?
  • How is it going?
  • How’ve you been?
  • What’s new?
  • What’s up?
  • What’s going on?
  • Good morning
  • Good afternoon
  • Good evening

Dialogue 1 (esempio di dialogo da recitare in coppia, gli studenti sono invitati a produrne di nuovi sullo stesso schema)
– Hi … good morning!
– Good morning …. How are you?
– I’m fine, thank you. How about you?
– I’m ok. Have a nice day!
– You too. Goodbye!
– Bye!
4. tabella riassuntiva su salutare e rispondere in maniera formale e informale
5. una canzone  http://www.englishexercises.org (Beatles – Hello, Goodbye + 2 esercizi)
You say “Yes”, I say “No”.
You say “Stop” and I say “Go, go, go”.
Oh no.
You say “Goodbye” and I say “Hello, hello, hello”.
I don’t know why you say “Goodbye”, I say “Hello, hello, hello”.
I don’t know why you say goodbye, I say hello.
I say “High”, you say “Low”.
You say “Why?” And I say “I don’t know”.
Oh no.
You say “Goodbye” and I say “Hello, hello, hello”.
I don’t know why you say “Goodbye”, I say “Hello, hello, hello”.
(Hello, goodbye, hello, goodbye. Hello, goodbye.)
I don’t know why you say “Goodbye”, I say “Hello”.
(Hello, goodbye, hello, goodbye. Hello, goodbye. Hello, goodbye.)
Why, why, why, why, why, why, do you
Say “Goodbye, goodbye, bye, bye”.
Oh no.

 

Il plurale dei sostantivi

Il plurale dei sostantivi

Come è universalmente conosciuto in inglese il plurale dei sostantivi si forma aggiungendo una s al singolare.
es: book → books

Tuttavia, alcuni sostantivi che terminano con un suono che non cambierebbe con la sola aggiunta di una s (pensate a come si potrebbe pronunciare boxs) aggiungono es. Sono le parole che terminano in ch, s, sh, ss, x, z
es: box → boxes
bus → buses

Normalmente anche i sostantivi che terminano in o
aggiungono es. es: potato → potatoes.
Fanno eccezione le abbreviazioni e le parole di origine straniera.
es: video → videos
disco → discos

I sostantivi che terminano in y
preceduta da consonante hanno il plurale in ies. es: baby → babies.
opportunity → opportunities

Alcuni sostantivi che terminano in f o fe
hanno il plurale in ves. es: wife → wives.
knife → knives

Alcuni sostantivi hanno invece un plurale irregolare alcuni di questi sono molto comuni.
es: man → men.
woman → women

SingolarePlurale

Regolari key
book
keys
books
ch, s, sh, ss, x, z, o beach
bus
brush
beaches
buses
brushes
y preceduta da cons. city cities
f, fe leaf leaves
Irregolari child
foot
children
feet

 

Vai agli esercizi interattivi (richiede un applet)

Leggi il testo e scrivine uno simile su un tuo amico

Antonio lo hai fatto l’esercizio?

– Sì, prof.

– Bene, leggilo.

(letto in inglese)

Il mio amico Daniel è alto e magro, ha i capelli castani e gli occhi scuri. E’ il più famoso e il più veloce. E’ felice e sympatique. Qualche volta è paziente e disonesto.

– Antonio, meno male che il tuo amico Daniel di inglese ne capisce quanto te…

Completa le frasi con le parole nel riquadro 3

Ecco il primo premio per l’esercizio generatore delle più grandi mostruosità del pianeta:

La balena è l’animale più ricco del mare.

Il ghepardo è l’animale più grande del pianeta.

La creatura più veloce è lo scarabeo rinoceronte.

Il fiume più forte dell’Africa è il Nilo.

Menzione speciale della giuria a questa frase da un altro esercizio:

Il mio amico Marco ha gli occhi castani a spazzola e i capelli blu.

Completa le frasi con le parole nel riquadro 2

Se esistesse un concorso per il generatore di frasi più flessibili, questo esercizio vincerebbe di sicuro il primo premio.

1. L’inglese è la materia intelligente di Marisa.

2. Felix non è interessato ai serpenti.

3. Marisa ha visitato numerosi luoghi affettuosi in Inghilterra.

4. I nostri amici sono piuttosto preferiti, prendono sempre bei voti.

5. Elena è una ragazza popolare, vuol bene ai suoi amici e i suoi amici le vogliono bene.

6. Marisa è molto pericolosa con i ragazzi.

Exercise 2

Leggi le informazioni sui nostri quattro amici inglesi, poi scrivi un paragrafo simile su di te.

My name is Efisio, my favourite colour is yellow and black, I collect spiders. Last summer I visited Sola Beach.

Quindi, Efisio collezioni ragni.

– Io? Che cosa? Io non colleziono niente professoressa!

– E l’estate scorsa sei stato a Sola Beach…

– Dove? Io quest’estate ero a Ortoli da mia nonna. Ma come fa a pensare certe cose, prof?

– Fantasie Efisio, solo fantasie…

Completa le frasi con le parole nel riquadro.

risultato tradotto dall’inglese

1. L’inglese è la materia interessata di Marisa.

2. Felix non è affettuoso con i serpenti.

3. Alex non collezionerà serpenti popolari.

4. Marisa ha visitato diversi luoghi pericolosi in Inghilterra.

5. I nostri amici sono piuttosto interessanti. Prendono sempre buoni voti.

6. Elena è una ragazza intelligente. Vuol bene ai suoi amici e i suoi amici le vogliono bene.

7. Marisa è molto interessata con i ragazzi.

RECORD zero su sette, nemmeno un aggettivo è al posto giusto, certo così è molto meno banale, lo ammetto!
sempre dello stesso genere ma da un altro esercizio

L’amore è molto più noioso dei soldi!