Racconto di Natale 2, agnelli con teste d’asino.

– E comunque è omosessuale.
– Antonello è gay?
– Eja mamma, ti ha detto omosessuale? Cosa gli chiedi se è gay?
– Ma lo prende o lo da?
– MAMMA! Smettila di bere, fai il favore.
– Elena, mì che non sto bevendo, e cmq sono affari suoi.
– Scusa Elio, ehm…
– Dimmi, Timotea.
– E chi sarebbe questo Antonello che è omogay?
– Mio fratello.
– Tuo fratello??? Tuo fratello è gay …
– O bisessuale.
– … e tu introduci così l’argomento, davanti ai tuoi futuri suoceri, durante la cena di Natale…
– Guarda, Timotea che non c’è niente di male.
– E lo so che non c’è niente di male.
– Sono scelte che uno fa, io di certo non ho scelto di farmela con le donne!
– Mamma, siamo esseri umani e siamo attratti da altri esseri umani, maschi o femmine.
– A me i maschi non mi attraggono!
– Eja, papà. Stiamo dicendo per dire, magari nella vita non si sa mai…
– E lo avete sentito di quello che se la faceva con il cane? Lo hanno detto in TV.
– Mamma! Che cosa c’entra… quelle sono perversioni.
– Capirai la novità. Perché i pastori non se la fanno con le pecore?
– Papà…
– Sì, sì, è vero, ci sono anche le prove. Qui era nato un agnellino con la faccia di un bambino.
– MA QUESTE SONO STUPIDAGGINI!
– Stupidaggini? Diglielo, nonno Pietro, diglielo ad Elena di quell’agnellino.
– Eja, è vero!
– Ecco Elio, un po’ non ti sei pentito di aver introdotto l’argomento?
– In effetti, Timo, un pochino…
– E CI SONO ANCHE BAMBINI CHE NASCONO CON DUE TESTE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...