Con troppa filosofia

– Timo…
– Sì, Tonia?
– Oggi abbiamo fatto Socrate!
– Noto un certo entusiasmo per la filosofia.
– Sì! Io sono come Socrate, morirei per la filosofia!
– Tonia, ma cosa stai dicendo?
– Eh si fa per dire. Morirei per una cosa a cui tengo.
– Io a morire per un’idea non ci tengo proprio.
– Ma lui voleva dire che è meglio morire piuttosto che vivere senza filosofia. Io morirei per Augusto…
– Ah sì, seria sei?
– Ma Timo, cosa vuol dire esattamente “morire per una persona”?
– Vuol dire che per salvare lei, moriresti tu.
– Sì, ecco, ma se io muoio per salvare Augusto, come faccio a sapere quello che fa lui dopo che muoio io?
– Quello ti trattiene? Che non lo puoi più controllare?
– Eh, magari lui dopo un po’…
– Dopo un mese si è già messo con un’altra, fidati.
– Eh appunto. Mi sa che non mi conviene.
– Io ti consiglierei, se ti capita,di lasciare che il suo destino si compia.
– Troppo bella la filosofia!

Annunci

8 commenti su “Con troppa filosofia

    • Il fatto che sia lui che ipoteticamente si salva e non lei è un puro caso, visto che la protagonista dell’anedotto è una ragazza, il commento sarebbe stato identico se i ruoli fossero scambiati. Che a 16 anni sia facile consolarsi non è un luogo comune, ma una grande fortuna.
      Il lato umoristico delle elucubrazioni di Tonia sta nel fatto che lei si dice pronta a compiere il sacrificio fatale (atto che richiederebbe amore e devozione assoluti) ma poi indietreggia pensando che si realizzerebbe una delle più grandi paure di chi è innamorato, ovvero lui resterebbe libero di fare quello che vuole visto che lei non è più lì a vigilare. E allora al pensiero di un tradimento, preferisce lasciarlo morire, che è sano e giusto cinismo. E cmq non mi piace spiegare i post, è un pò come spiegare una barzelletta a chi non ha riso…

      Come si comporterebbe poi uno/a nella realtà in una situazione talmente drammatica è ovviamente un mistero, che spero a nessuno debba toccare di risolvere.
      Ne “la scelta di Sophie” la protagonista, madre di due figli, deve scegliere in un campo di concentramento chi dei due salvare. E’ una scelta che non le lascia scampo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...